Vai a sottomenu e altri contenuti

Caccia – autorizzazione regionale

Il tesserino venatorio è un'autorizzazione regionale per l'esercizio della caccia rilasciato dal Comune di residenza e valido in tutto il territorio nazionale.

La durata dell'autorizzazione è di 6 anni e coincide con quella del porto d'armi (nel caso in cui il porto d'armi abbia una scadenza antecedente a quella dell'autorizzazione, quest'ultima dovrà comunque essere rinnovata alla scadenza del porto d'armi).

La validità dell'autorizzazione è subordinata al pagamento della tassa annuale di concessione regionale, valida per tutti i tipi di fucile (vedi voce ''costo'').

Al termine dell'annata venatoria e comunque non oltre il 1 marzo, il titolare dell'autorizzazione regionale di caccia deve obbligatoriamente trasmettere all'Assessorato della Difesa dell'Ambiente, tramite il Comune di residenza, il foglio venatorio debitamente compilato contenente le annotazioni sulla selvaggina abbattuta nella passata stagione venatoria.

Requisiti

cittadini residenti nel territorio comunale che abbiano compiuto il 18° anno di età e siano muniti della licenza di porto di fucile per uso caccia e di assicurazione per la responsabilità civile verso i terzi nel rispetto dei minimi previsti dalla legge.

Costi

tassa regionale

Normativa

  • Legge 157/92 ''Norme per la protezione della fauna e per il prelievo venatorio''
  • Legge Regionale 23/98 ''Norme per la protezione della fauna selvatica e per l'esercizio della caccia in Sardegna''
  • Legge Regionale 5/02
  • Legge Regionale 2/04 ''Norme in materia di protezione della fauna selvatica e di prelievo venatorio in Sardegna''

Documenti da presentare

    1. una copia della domanda per l'Assessorato Regionale della Difesa dell'Ambiente;
    2. copia fotostatica del libretto personale e della licenza di porto di fucile a uso caccia;
    3. copia fotostatica della polizza assicurativa;
    4. originale del bollettino di versamento della tassa di concessione regionale di 25,00 € effettuato sul c.c.p. intestato alla Tesoreria Regionale R.A.S.
    5. autorizzazione regionale scaduta (se in possesso)

Incaricato

Antonio Pireddu; in assenza Pierangela Mameli

Tempi complessivi

30 giorni

Documenti allegati

Documenti allegati
Titolo  Formato Peso
modulo richiesta autorizzazione caccia (formato Libreoffice) Formato odt 19 kb
modulo restituzione e richiesta foglina venatoria (formato Libreoffice) Formato odt 16 kb